was successfully added to your cart.

5 errori durante il bagnetto al bebè

By agosto 28, 2018Blog

Per il primo bagnetto al bebè di solito ci rivolgiamo alla puericultrice che viene in visita appena lo portiamo a casa. Vi sono comunque alcuni trucchi per rendere il tutto più piacevole sia per voi che per il bebè, affinché questa routine serale sia un momento di divertimento per tutta la famiglia!

Errori frequenti dei genitori durante il primo bagnetto al bebè:

1 .  Luoghi troppo freddi

Il luogo in cui si fa il bagnetto al bebè e il luogo in cui si veste (se non sono uniti) devono essere riscaldati. Il freddo, infatti, può provocare emozioni negative e crisi di pianto. Assicurate quindi il constante controllo della temperatura.

2 .  Immersione troppo veloce nell’acqua

Consigliamo di avvolgere il bebè in un morbido pannolino tetra e di immergerlo gradualmente nell’acqua. In seguito lo potrete usare per lavarlo e, allo stesso tempo, allevierà al bebè lo shock del successivo contatto con l’acqua.

3 .  Scarsa attenzione

È difficile immaginare che un piccolo esserino indifeso possa fare movimenti bruschi nei momenti meno opportuni – è quindi importante la massima attenzione durante il bagnetto. Il bebè potrebbe inghiottire dell’acqua o addirittura immergere la testolina. La regola numero uno è quindi: quando il bebè è nell’acqua, tenerlo sempre sotto controllo! Vi sarà d’aiuto l’apposito inserto della vaschetta, studiato appositamente per i neonati.

4 .  Utilizzo di saponi aggressivi

Per la delicata pelle dei neonati può essere eccessivo anche un sapone con il simbolo “baby”, si consiglia quindi di usarlo soltanto una volta a settimana, ossia in base alle necessità, preferendo l’uso esclusivo dell’acqua. Per mantenere il PH della pelle e prevenire la disidratazione, dopo il bagnetto potete utilizzare l’olio di mandorle che nutre e idrata la pelle.

5 .  Il bebè non viene asciugato con cura

È di essenziale importanza asciugare accuratamente tra le pieghe e gli spazi tra i diti dei piedini, particolarmente preferiti dai batteri. Se è difficile farlo con l’asciugamano, utilizzate i dischetti di ovatta che asciugheranno le parti difficilmente accessibili.

Il bagnetto del neonato è sicuramente uno dei momenti più belli e particolari da condividere, che esige però una particolare attenzione. Siete voi che dovete assicurare la sicurezza e la comodità del bebè durante il bagnetto. A tale proposito, alla ditta Baby Patent hanno realizzato la rivoluzionaria vaschetta AquaScale che accomuna 3 in 1: la vaschetta ergonomica, il termometro per l’acqua e la bilancia. Verifica qui per saperne di più.